I nostri anziani, un impegno e una ricchezza.

L'umanità di Alberto Sordi è stata profonda, discreta e riservata al tempo stesso, fatta di un
altruismo innato, gesti quotidiani di comprensione e condivisione, mai plateali.
Una umanità che ha trovato la sua forma compiuta nella Fondazione Alberto Sordi.
Istituita dall'attore nel 1992 e riconosciuta come Ente Morale con D.M. del 30.10.95, la Fondazione promuove la ricerca scientifica sulle patologie dell'età avanzata e l'assistenza qualificata alle
persone anziane, nel rispetto prima e nella valorizzazione poi della dignità della persona umana
e del suo diritto alla vita e alla salute.
ENGLISH VERSION >>       |        Brochure (PDF) >>

       

Bando di Ricerca 2018

La Fondazione Alberto Sordi indice un bando finalizzato a sostenere progetti di ricerca in ambito socio-sanitario e in ambito bio-medico.   >>
archivio

CENA DI NATALE 2017

Dedicato ad Albertone
Alberto Sordi

Venerdì 1° dicembre 2017 la Fondazione Alberto Sordi ha rinnovato l’appuntamento con la tradizionale “Cena di Natale”.

Ad accogliere i 300 ospiti è stato il Direttore della Fondazione Avv. Ciro Intino.

   >>
filmato fas
   
 
 

LA CURA, COMPONENTE IMPRESCINDIBILE DELLA SOSTENIBILITA’

L’Agenda 2030 dell’ONU per lo sviluppo sostenibile induce una riflessione sulle politiche pubbliche e un ripensamento degli spazi pubblici e privati perché possano essere adeguatamente “abitati” anche dagli anziani.   >>
archivio

LA CURA OLTRE LA GUARIGIONE

Corso di aggiornamento professionale in cure palliative per operatori socio-sanitari promosso dall’Università Campus Bio-Medico di Roma in collaborazione con la Fondazione Alberto Sordi   >>
archivio

"Onorare gli anziani comporta un triplice dovere verso di loro, l’accoglienza, l’assistenza, la valorizzazione delle loro qualità"

Santo Padre Giovanni Paolo Secondo • (Lettera per gli anziani - ottobre 1999)