Nutrizione

Facebook
Twitter

La Fondazione Alberto Sordi ha erogato un contributo per un Progetto di Ricerca riguardante la valutazione di interventi di educazione alimentare per il miglioramento della qualità di vita delle persone anziane.

Il Progetto è stato condotto dall’Area di Scienze Infermieristiche e di Geriatria dell’Università Campus Bio-Medico di Roma, in collaborazione con la Associazione Alberto Sordi Onlus.

Diversi studi hanno dimostrato che nelle persone anziane il decadimento fisico e cognitivo può essere prevenuto adottando stili di vita sani tra cui seguire una adeguata alimentazione.

I cambiamenti di natura fisiologica, psicologica, sociale ed economica che accompagnano l’invecchiamento portano spesso a cambiamenti nello stile alimentare della persona ripercuotendosi sulla sua salute e sulla sua qualità di vita.

 

L’obiettivo della Ricerca, che ha esteso lo studio ad un campione rappresentativo di almeno 100 anziani ad invecchiamento tipico, si è posto l’obiettivo di valutare il loro stato nutrizionale.

Lì dove sono state individuate carenze alimentari di micro e macronutrienti, l’Unità di Ricerca ha sperimentato l’efficacia di una serie di interventi educativi finalizzati alla modifica delle abitudini alimentari, rilevandone le modificazioni a 2, 4 e 6 mesi.

Gli interventi, realizzati dal personale infermieristico, miravano a potenziare situazioni che avrebbero permesso alle persone anziane di implementare o creare relazioni positive con sé e con gli altri, aumentandone la capacità di far fronte a cambiamenti nello stile di vita e nelle abitudini alimentari.

[totaldonations form_id=’1913′]

Ultime news

accordi che curano

“Accordi che Curano”, il Workshop organizzato da Fondazione Alberto Sordi si terrà il 20 febbraio

Fondazione Alberto Sordi per gli Anziani, con il contributo della Regione Lazio, ha organizzato il Workshop “ACCORDI CHE CURANO. VERSO UN’ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA SOCIOSANITARIA E SOCIALE che si svolgerà il 20 febbraio 2023, in occasione della Giornata della giustizia sociale, per affrontare la questione del nuovo servizio proposto dalla “Riforma della non autosufficienza” denominato Assistenza Domiciliare Integrata Sociosanitaria e Sociale (ADISS).

Leggi di più »
rinata convegno

“Verso i Centri Servizi alla Persona”: il convegno di Associazione Rinata propone un nuovo modello per le RSA

L’obiettivo, sviluppato nel corso del convegno, è quello di proporre un nuovo modello organizzativo (e culturale) che caratterizzi in modo appropriato l’offerta del sistema integrato dei servizi alla persona fragile, non autosufficiente. Il modello sarà frutto della sintesi dell’esperienza, studio e ricerca multidisciplinare dei professionisti del settore e riguarderà indifferentemente gestori pubblici, privati e del terzo settore.

Leggi di più »
Accordi che Curano - Call for Ideas - Fondazione Alberto Sordi

Call For Ideas: la tua idea di Assistenza Domiciliare

Per favorire la compartecipazione attiva degli anziani, delle loro famiglie, delle Associazioni di familiari e di volontari, la Fondazione Alberto Sordi promuove una Call for Ideas di progetti e proposte pre-workshop volti a potenziare i servizi di assistenza domiciliare. La Call è aperta a tutto il territorio romano. 

Leggi di più »