C’è posto per te – giornata del volontariato 2018

Facebook
Twitter

Il 5 dicembre è la Giornata Internazionale del Volontariato, istituita dalle Nazioni Unite nel 1985 allo scopo di promuovere, valorizzare e incoraggiare l’attività svolta dai volontari di tutto il mondo.

Negli ultimi anni è cresciuta l’esigenza di far interagire sempre di più in reti consolidate di supporto i vari professionisti del sociale per costruire utili percorsi e strategie e rispondere al meglio ai nuovi bisogni emergenti.

La Fondazione Alberto Sordi è convinta che la modalità più efficace e più concreta per incidere sulla qualità dei servizi possa essere esercitata anche attraverso interventi di cooperazione fra le organizzazioni di volontariato e gli altri servizi del territorio, in una dinamica di integrazione.

[/vc_wp_text][vc_single_image image=”2684″ img_size=”full”][vc_wp_text]

È in questa direzione che, in occasione di questa speciale ricorrenza, la Fondazione Alberto Sordi in collaborazione con l’Università Campus Bio-Medico di Roma organizza l’evento “C’è posto per te”, una serata in cui la figura e il ruolo del volontario possano essere valorizzati e gratificati.

Organismi di volontario e associazioni, attraverso l’esposizione di propri stand e materiali di comunicazione, avranno l’opportunità di raccontarsi e di aprirsi alla popolazione, per entrare in contatto con il territorio ed essere più presenti e visibili in questo contesto.

In questo clima persone di ogni età e con caratteristiche diverse potranno sentirsi stimolate a farsi coinvolgere, a dedicare tempo ed energie ad iniziative di volontariato e ad iniziative di promozione sociale.

In linea con le finalità statutarie della Fondazione, particolare attenzione sarà posta alla valorizzazione di azioni di volontariato che mirano ad attivare percorsi di coinvolgimento intergenerazionale soprattutto per il tramite della famiglia.

L’evento è aperto al territorio e alle associazioni.

Vi aspettiamo

Mercoledì 5 dicembre 2018 dalle 18.30 alle 21.00

presso il Polo di Ricerca Avanzata in Biomedicina e Bioingegneria dell’Università Campus Bio-Medico di Roma

[/vc_wp_text][vc_single_image image=”2686″ img_size=”full”][vc_separator][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_btn title=”PARTECIPA CON LA TUA ORGANIZZAZIONE” align=”center” link=”url:http%3A%2F%2Fwww.fondazionealbertosordi.it%2Fwp-content%2Fuploads%2F2018%2F11%2FScheda-Iscrizione-CE-POSTO-PER-TE.docx||target:%20_blank|”][vc_wp_text]

Pe le organizzazioni interessate a partecipare all’evento con un proprio stand è possibile compilare e inoltrare la scheda di iscrizione.

info@fondazionealbertosordi.it

Siamo a disposizione per fornirvi tutte le informazioni necessarie e per concordare la modalità della vostra partecipazione.

06-22541628

Ultime news

accordi che curano

“Accordi che Curano”, il Workshop organizzato da Fondazione Alberto Sordi si terrà il 20 febbraio

Fondazione Alberto Sordi per gli Anziani, con il contributo della Regione Lazio, ha organizzato il Workshop “ACCORDI CHE CURANO. VERSO UN’ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA SOCIOSANITARIA E SOCIALE che si svolgerà il 20 febbraio 2023, in occasione della Giornata della giustizia sociale, per affrontare la questione del nuovo servizio proposto dalla “Riforma della non autosufficienza” denominato Assistenza Domiciliare Integrata Sociosanitaria e Sociale (ADISS).

Leggi di più »
rinata convegno

“Verso i Centri Servizi alla Persona”: il convegno di Associazione Rinata propone un nuovo modello per le RSA

L’obiettivo, sviluppato nel corso del convegno, è quello di proporre un nuovo modello organizzativo (e culturale) che caratterizzi in modo appropriato l’offerta del sistema integrato dei servizi alla persona fragile, non autosufficiente. Il modello sarà frutto della sintesi dell’esperienza, studio e ricerca multidisciplinare dei professionisti del settore e riguarderà indifferentemente gestori pubblici, privati e del terzo settore.

Leggi di più »
Accordi che Curano - Call for Ideas - Fondazione Alberto Sordi

Call For Ideas: la tua idea di Assistenza Domiciliare

Per favorire la compartecipazione attiva degli anziani, delle loro famiglie, delle Associazioni di familiari e di volontari, la Fondazione Alberto Sordi promuove una Call for Ideas di progetti e proposte pre-workshop volti a potenziare i servizi di assistenza domiciliare. La Call è aperta a tutto il territorio romano. 

Leggi di più »