Insieme nella cura

INSIEME NELLA CURA – SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI INTEGRATI, CENTRATI SULLA PERSONA E SULLA FAMIGLIA

 

INSIEME NELLA CURA è un progetto di rete a carattere territoriale che vuole proporre e attuare un modello di intervento socio-assistenziale innovativo, integrato e flessibile, capace di adattarsi alle esigenze del contesto territoriale, garantendo un’offerta di servizi integrati, centrati sulle preferenze, sui valori e bisogni della persona anziana e della sua famiglia.

Prevede la realizzazione di strutture residenziali a diversi livelli di intensità di cure, centri diurni e servizi di assistenza domiciliare, per offrire risposte appropriate alla variabilità delle condizioni clinico-assistenziali di anziani fragili, con deterioramento cognitivo e di pazienti nel fine vita.

Tale approccio assistenziale prevede anche la possibilità di spostamento da un setting all’altro al mutare delle condizioni cliniche e delle esigenze personali e familiari, senza alterazione nella continuità assistenziale.

Nei servizi e nelle strutture offerte da INSIEME NELLA CURA trovano piena e concreta realizzazione dimensioni valoriali, quali:

  • CURA PERSONALIZZATA, intesa come una pratica complessa, essenziale non solo per la durata e per la conservazione della vita, ma anche come atteggiamento premuroso che contribuisce a dare completezza e realizzazione alle possibilità esistenziali di ogni persona. CURA PERSONALIZZATA basata sull’ascolto e il riconoscimento delle domande di benessere espresse da ogni assistito al fine di dare risposte sensate mediante le  cure e  le tecniche più adeguate e rispettose della sua umanità
  • FAMIGLIA, protagonista nel contesto naturale della cura
  • ACCOGLIENZA, intesa come apertura alle richieste e alle necessità che scaturiscono dalla ricchezza unica e singolare di ogni persona e di ogni famiglia
  • CASA, come luogo in cui si vivono quotidianamente relazioni di cura significative.
insieme nella cura

INSIEME NELLA CURA si propone di offrire alle persone anziane un’assistenza qualificata ed empatica attraverso il coordinamento e l’integrazione di strutture ed interventi, affinché gli eventi legati alla salute siano percepiti dalle persone anziane e dalle loro famiglie come coerenti tra loro e in contrasto al senso di abbandono spesso sperimentato di fronte allo scollamento delle risposte di cura.

insieme nella cura fas