Progetto SweetAge

Facebook
Twitter

“Il Progetto SweetAge1 quale futuro nella telemedicina?”
Risparmio per la Sanità e maggior tutela dei pazienti teleassistiti.
La medicina del futuro è nel monitoraggio preventivo a distanza: da oggi basta un braccialetto e un cellulare per essere continuamente monitorati dal medico sia a casa che fuori. Questa è la rivoluzione nella telemedicina che viene dall’innovativo progetto “SweetAge1” >> www.progettosweetage1.it
Il progetto di telemedicina e diagnosi precoce domiciliare è stato testato su pazienti anziani con Broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) e ha fornito risultati molto incoraggianti, sia dal punto di vista scientifico-medico, sia dal punto di vista di sostenibilità e competitività dei costi rispetto ai sistemi di ricovero e cura tradizionali.

Video divulgativo (6′-11″) >> | Servizio SkyTG24 (12′-04″) >>

22 giugno 2011 ore 10
Aula Conferenze Centro per la Salute dell’Anziano (CESA)
Università Campus Bio-Medico di Roma
Via Álvaro del Portillo, 5 – 00128 Roma

SINTESI DEL CONVEGNO >>
Programma:
Ore 10:
Presidenza e apertura lavori – La Fondazione Alberto Sordi: impegno per la salute dell’anziano.
Ing. Sergio Utili – Direttore Fondazione Alberto Sordi

Il saluto della Finanziaria Regionale – Il Progetto SweetAge1 nel Distretto Tecnologico delle Bioscienze – DTB.
Dott. Paolo Occhialini – Coordinatore DTB – FI.LA.S.

Presentazione generale del progetto – Il Progetto SweetAge1: gli obiettivi, gli attori, lo scenario di riferimento.
Dott. Sandro Rinaldini – Presidente Intersistemi Italia
Dott. Massimiliano Roccetti – Responsabile settore E-Health del Gruppo Intersistemi Italia

Ultime news

accordi che curano

“Accordi che Curano”, il Workshop organizzato da Fondazione Alberto Sordi si terrà il 20 febbraio

Fondazione Alberto Sordi per gli Anziani, con il contributo della Regione Lazio, ha organizzato il Workshop “ACCORDI CHE CURANO. VERSO UN’ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA SOCIOSANITARIA E SOCIALE che si svolgerà il 20 febbraio 2023, in occasione della Giornata della giustizia sociale, per affrontare la questione del nuovo servizio proposto dalla “Riforma della non autosufficienza” denominato Assistenza Domiciliare Integrata Sociosanitaria e Sociale (ADISS).

Leggi di più »
rinata convegno

“Verso i Centri Servizi alla Persona”: il convegno di Associazione Rinata propone un nuovo modello per le RSA

L’obiettivo, sviluppato nel corso del convegno, è quello di proporre un nuovo modello organizzativo (e culturale) che caratterizzi in modo appropriato l’offerta del sistema integrato dei servizi alla persona fragile, non autosufficiente. Il modello sarà frutto della sintesi dell’esperienza, studio e ricerca multidisciplinare dei professionisti del settore e riguarderà indifferentemente gestori pubblici, privati e del terzo settore.

Leggi di più »
Accordi che Curano - Call for Ideas - Fondazione Alberto Sordi

Call For Ideas: la tua idea di Assistenza Domiciliare

Per favorire la compartecipazione attiva degli anziani, delle loro famiglie, delle Associazioni di familiari e di volontari, la Fondazione Alberto Sordi promuove una Call for Ideas di progetti e proposte pre-workshop volti a potenziare i servizi di assistenza domiciliare. La Call è aperta a tutto il territorio romano. 

Leggi di più »