Centro per la Salute dell'Anziano (CESA)

Il Centro per la Salute dell’Anziano (CESA) sorge nella zona sud di Roma sul terreno donato da Alberto Sordi alla Fondazione, accanto al terreno dove, dal 2007, sono operanti gli edifici della "Università Campus Bio-Medico di Roma" e del Policlinico Universitario.
La struttura è realizzata dall’Università Campus Bio-Medico di Roma di cui la Fondazione Alberto Sordi è uno degli enti sostenitori.
Si sviluppa su due piani, con una superficie complessiva di circa 6.000 metri quadri immersi nel verde della campagna romana.


Il Centro per la Salute dell’Anziano (CESA) ospita:

Attività di carattere sociale
Promosse dalla Fondazione Alberto Sordi e direttamente gestite dalla Associazione Alberto Sordi Onlus che ha progettato e realizzato un innovativo Centro Diurno per Anziani Fragili.



Attività di carattere sanitario


Gestite direttamente dal Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma.

L’assistenza, erogata sia in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale, sia privatamente, è centrata sul rapporto con il paziente che viene accolto in ambienti confortevoli e da personale altamente qualificato.

Il Centro è specializzato in Servizi di terapia fisica e riabilitativa.


La presenza, nella stessa struttura, di servizi sanitari e di servizi sociali dà conforto e sicurezza all’anziano: fragile, ma non necessariamente malato.

"Onorare gli anziani comporta un triplice dovere verso di loro, l’accoglienza, l’assistenza, la valorizzazione delle loro qualità"

Santo Padre Giovanni Paolo Secondo • (Lettera per gli anziani - ottobre 1999)